…martedì mi sono prefissato di dedicare tutta l’intera mattinata allo studio ma appena ho aperto gli occhi e ho potuto vedere che bellissima giornata c’era non ho resistito…

Mela in tasca e macchina fotografica a tracolla sono fuggito alla ricerca di qualche suggestivo scatto. Stando a Milano per studio ho deciso di far rotta verso Parco Sempione sicuro di trovare qualche occasione per scattare. Nel medesimo momento in cui la ruota anteriore della mia bici ha oltrepassato l’entrata del parco il mio sguardo e il mio udito sono stati “disturbati” dal particolare cinguettio ed un frenetico volo saltellante di un curioso uccellino.

Mi ci è voluto un minuto per legare da qualche parte la bici e per inserire il teleobbiettivo alla fotocamera…lo strano e minuscolo volatile intanto volteggiava qua e la da un albero all’altro.

1/1250 sec. @ f-8 ISO 1000

Codirosso (Phoenicurus Phoenicurus) ecco il nome di questo passeriforme.

Uccello abbastanza comune nella nostra nazione e nel tutto nord europa. Il codirosso è una specie solitaria e territoriale. Da alcuni studi ed osservazioni fatte sembra che siano uccelli monogami. Il maschio, che nella “vita di coppia” non si occupa ne del nido ne della covata ma solo dell’alimentazione dei pulcini, ha un piumaggio di un colore più acceso della femmina.

1/1250 sec. @ f-8 ISO 1000

E’ stata una mattinata profiqua (fotograficamente parlando) e soprattutto rilassante. Direi proprio che, nonostante non abbia studiato, la giornata non è stata assolutamente persa anzi, sono estremamente soddisfatto.

Alla prossima!