Stamattina a Milano (Cairoli), come in tantissime altre città italiane,  sono scese in piazza centinaia di migliaia di persone, maestri, professori, studenti di tutte le età, per manifestare contro la nuova legge “Gelmini”.

Milano è stata completamente invasa e bloccata dalla fiumana di gente che marciava in corteo verso P.za S.Stefano; il tragitto è stato poi modificato per la presenza di centinaia di migliaia di persone. Mentre la testa del corteo era praticamente in Piazza Duomo, la coda tentava di muoversi in Piazza  Cairoli… (articolo a cura di Mario Petitto su LaNuovaEcologia.it)

Mattinata caratterizzata dalla pacifica voglia di tutti i presenti di far sentire la propria voce.

Ecco alcuni scatti.